Il Trentino resta in zona gialla: Fugatti spiega perché

Il Trentino resta zona gialla: lo ha spiegato in conferenza stampa il presidente della provincia, Maurizio Fugatti. «Nei giorni scorsi abbiamo parlato di un'allerta per il possibile passaggio del Trentino in zona arancione, ma gli ultimi dati confermano una stabilizzazione dei ricoveri, quindi rimaniamo in zona gialla», ha spiegato Fugatti.

Video