Il bambino ha fretta: nasce sull’aereo diretto alle Hawaii

Non dimenticherà tanto facilmente quel volo diretto alle Hawaii, la signora Lavinia Mounga, cittadina americana dello Utah. Da poco decollata da Salt Lake City e diretta a Honolulu per una vacanza in famiglia, la donna, incinta, ha cominciato ad avere le doglie e ha partorito a 9mila metri di quota, quando mancavano ancora tre ore di volo all’arrivo. Tutto è andato bene, anche grazie all’aiuto di un medico e di alcune infermiere che erano a bordo.

Video