calcio

Trento battuto al Briamasco dalla Feralpisalò

I gialloblù non perdevano in casa dal 23 febbraio 2020. Domenica si torna già in campo per affrontare il Legnago Salus (foto Carmelo Ossanna)

TRENTO. Il Trento lotta con le unghie e con i denti, ma non riesce ad avere ragione della Feralpisalò, terza forza del torneo, che vince al “Briamasco” per 2 a 1 grazie alla rete nel finale di Luppi che, complice una sfortunata deviazione di Ruffo Luci, regala i tre punti ai bresciani. Nel primo tempo al gol lampo di Guerra, i gialloblù avevano replicato con il tap in vincente di Belcastro, al primo centro in campionato, il secondo della stagione dopo il "timbro" in Coppa Italia contro la Triestina.

Gli aquilotti restano fermi a quota 12 punti in classifica e domenica torneranno già in campo per affrontare il Legnago Salus in trasferta nel match valevole per l'undicesima giornata d'andata del girone A: kick off alle ore 17.30 allo stadio “Sandrini”.