australian open

Tennis, Sinner passa al secondo turno

Ha vinto sul portoghese Sousa. Eliminati invece gli azzurri Mager, Travaglia e Cecchinato 

ROMA

MELBOURNE. Jannik Sinner si è qualificato al secondo turno degli Australian Open di tennis.

Il 20enne altoatesino, numero10 al mondo e 11esima testa di serie del primo slam dell'anno, ha battuto all'esordio a Melbourne il 32enne portoghese Joao Sousa (n.140) con un  6-4 7-5 6-1. 

Eliminati al primo turno  gli azzurri Gianluca Mager, Stefano Travaglia e Marco Cecchinato.

Il 26enne sanremese n.65 Atp non ce l'ha fatta contro il 24enne russo Andrey Rublev, n.6 al mondo e 5a testa di serie del primo slam dell'anno: finisce 6-3 6-2 6-2. Il 30enne ascolano n.98 Atp ha ceduto invece dopo quattro set al 33enne spagnolo Roberto Bautista, n.18 al mondo e 15mo del seeding australiano: 7-6(7-2) 6-4 5-7 6-1 il punteggio finale.

Il 30enne palermitano n.95 Atp ha perso infine per 6-4 7-5 7-6(7-0) contro il 38enne tedesco Philipp Kohlschreiber (n.134). In campo ora Jannik Sinner, contro il portoghese Joao Sousa. Più tardi esordio agli Australian Open anche per Andreas Seppi e Lorenzo Musetti.