TENNIS

Sinner sogna un set, poi vince Medvedev

Il russo, n.5 del mondo, lo batte 1-6 6-1 6-2 al termine di una gara dai due volti. Ma il giovane altoatesino ha dimostrato ancora una volta di essere vicinissimo ai top

MARSIGLIA. Finisce al secondo turno a corsa di Jannik Sinner nel torneo ATP 250 in corso sul veloce indoor di Marsiglia.

Il diciottenne azzurro è stato sconfitto dal russo Daniil Medvedev, numero 5 del mondo e primo favorito del seeding, in tre set col punteggio di 1-6 6-1 6-2.

Una partita dai due volti, con un primo set da sogno di Sinner che dimostra come il classe 2001 di Sesto Pusteria sia ormai ai livelli top mondiali.