Cortina

Martina Bassino da urlo: oro nel parallelo femminile

Grandissima giornata per lo sport italiano: la campionessa piemontese conquista la prima medaglia (e che medaglia!) nei campionati mondiali di sci alpino

CORTINA.  Marta Bassino vince la medaglia d'oro ai Mondiali di sci alpino di Cortina 2021 nel gigante parallelo, disciplina all'esordio in una rassegna iridata. 

La piemontese batte nell'ordine Meta Hrovat agli ottavi, Federica Brignone ai quarti, Tessa Worley in semifinale e infine Katharina Liensberger nella sfida conclusiva.

Marta Bassino da sogno: ecco le immagini della sua giornata d'oro

L'azzurra Marta Bassino ha vinto la medaglia d'oro nel gigante parallelo dei mondiali di sci di Cortina d'Ampezzo. L'atleta piemontese ha battuto in finale l'austriaca Katharina Liensberger. Marta Bassino ha chiuso le due prove con lo stesso tempo della sua avversaria ma, come le era già successo in semifinale contro la francese Tessa Worley, ha vinto perché ha ottenuto il miglior tempo nella seconda manche. Worley ha vinto la finalina e ha conquistato la medaglia di bronzo. Ecco le immagini di una giornata storica per lo sci azzurro

Per Bassino, qualificatasi per un solo centesimo alla fase finale del parallelo, si tratta della prima medaglia d'oro in carriera ai Mondiali, la seconda assoluta. Il bronzo va invece alla francese Worley, che ha battuto nella finalina per il terzo posto l'americana Paula Moltzan. 

L'Italia muove finalmente il medagliere iridato, ancora a secco fino all'impresa della cuneese. Fuori nelle qualificazioni del mattino le azzurre, Lara Dalla Mea e Laura Pirovano, mentre Brignone si e' dovuta arrendere a Bassino nel derby azzurro dei quarti di finale.