Cicloamatori 

Lizzanella-Malga Tof Zamboni da record

Trento. C’è la firma di Andrea Zamboni sulla 43esima edizione della Lizzanella-Malga Tof, una delle grandi classiche del ciclismo amatoriale, tornata in calendario dopo un paio d’anni di assenza. Il...

Trento. C’è la firma di Andrea Zamboni sulla 43esima edizione della Lizzanella-Malga Tof, una delle grandi classiche del ciclismo amatoriale, tornata in calendario dopo un paio d’anni di assenza. Il perginese della Carina Brao Caffè ha fatto segnare il nuovo record della gara e ha preceduto di una ventina di secondi Filippo Calliari (Biemme Garda Sport), con Alessandro Sogne a completare il podio.

Erano 35 i chilometri da percorrere, con partenza da Lizzanella e arrivo ai 1000 metri di Malga Tof. Nel mezzo, c’erano il classico giro della Vallarsa con la risalita dal versante di Anghebeni, l’attraversamento del ponte di fondovalle, la risalita a Sant’Anna e la discesa verso Albaredo, a precedere l’ascesa conclusiva verso il traguardo.

Ad accendere la miccia è stato Filippo Calliari, ma la prima azione degna di nota è stata promossa da Zamboni lungo la salita di Sant’Anna. Il perginese ha preso il largo assieme a Calliari e Sogne, proseguendo assieme a loro fino all’inizio dell’ascesa conclusiva. A quel punto, Zamboni ha sferrato un nuovo attacco: Calliari ha risposto ancora una volta “presente”, ma nulla ha potuto di fronte all’accelerazione del perginese nell’ultimo chilometro di gara.

ORDINE D’ARRIVO: 1. Andrea Zamboni (Carina Brao Caffè); 2. Filippo Calliari (Biemme Garda Sport); 3. Alessandro Sogne (Sirio Biemme Sport); 4. Davide Gottardi (Carina Brao Caffè); 5. Andrea Bais (Sant Luis Zen); 6. Roberto Dalsant (Cc Rotaliano); 7. Riccardo Carlin (Carina Brao Caffè); 8. Davide Ferrari (Stemax Team); 9. Matteo Giovannini (Bren Team); 10. Dario Lutricuso (Cicli Pederzolli). L.F.