tennis

Internazionali d’Italia, a Sinner il derby italiano con Fognini

La partita è durata tre set: risultato finale 6-2, 3-6, 6-3. L’altoatesino: “Partita molto difficile, il pubblico è stato fantastico” (foto Ansa)

ROMA. Jannik Sinner batte Fabio Fognini al secondo turno degli Internazionali d'Italia in tre set (6-2, 3-6, 6-3), nel tempo di due ore e 2 minuti. Agli ottavi di finale l'azzurro incontrerà Filip Krajinovic.

"Era una partita molto difficile, il pubblico è stato fantastico. E' molto bello giocare qui a Roma, spero di andare ancora avanti", ha affermato l’altoatesino ai microfoni di Sky dopo la vittoria. "Fabio mi ha dato una grandissima mano l'anno scorso in Coppa Davis, ci siamo avvicinati, ci siamo parlati diverse volte. In campo si è visto che diamo il 100%, alla fine conta vincere, io sono felice, a lui auguro il meglio perché è un giocatore speciale, fa delle cose che non tanti riescono a fare".