corsa

Franceschini fa poker alla Tourlaghi

Il portacolori della Quercia Rovereto conquista la quarta vittoria in quattro tappe e vince la classifica generale. Ana Nanu si accontenta del secondo posto nell'ultima gara ed è prima tra le donne

TRENTO. Quarto successo per Emanuele Franceschini che si conferma così il re dell'edizione 2015 del Tourlaghi mentre la italo-rumena Ana Nanu dopo tre vittorie si è accontentata del secondo posto in questa ultima tappa lasciando la vittoria a Laura Ricci della Corradini Rubiera. «Questo è il mio tipo di terreno - commenta a caldo Franceschini - anche oggi mi sono trovato a mio agio, soffrendo solo nella parte finale in salita. Proprio per questo a Ponte Oliveti mi sono staccato e poi ho gestito il vantaggio fino alla fine. La mia condizione è buona nonostante una primavera non troppo felice, perché figlia di un lavoro intenso di preparazione che svolgo con l'aiuto di Giuliano Battocletti, adesso arriva il momento di metterla alla prova in pista».  

«Questa è stata la mia quarta partecipazione - ha aggiunto Ana Naru fresca vincitrice della classifica generale - che finalmente ha coinciso con il primo successo dopo un secondo e un terzo posto. Per arrivare in buona forma ho partecipato a qualche gara in montagna e questo mi ha aiutato a gestire i saliscendi. Nella tappa finale ho lasciato spazio alle mie avversarie, potendo gestire un buon vantaggio. Ho trovato i percorsi bellissimi, credo proprio che tornerò anche nel 2016».

Tourlaghi, l'ultima tappa consacra Franceschini e la Nanu

Ma la rumena ha dovuto cedere il successo parziale a Laura Ricci. LEGGI L'ARTICOLO

ASSOLUTA TAPPA FEMMINILE: 1. Laura Ricci (Corradini Rubiera) 59’07”; 2. Ana Nanu (Gabbi Bologna) 1h00’08”; 3. Gisella Locardi (Atletica Piacenza) 1h00’19”; 4. Lorenza Beatrici (Atletica Trento) 1h01’55”; 5. Francesca Patuelli (Gabbi Bologna) 1h03’47”; 6. Daniela Furlani (Polisportiva Chianciano) 1h03’55”; 7. Laura Thomas (Gs Dinamis Paese) 1h06’47”; 8. Alessandra Rosà (Us Quercia) 1h07’31”; 9. Meri Pellizzaro (Atletica Riviera del Brenta) 1h08’08”; 10. Cinzia Cucchi (GP Talamona) 1h08’22.

GENERALE FEMMINILE: 1. Ana Nanu 3h00’49”; 2. Gisella Locardi 3h05’31”, 3. Laura Ricci 3h05’36”; 4. Lorenza Beatrici 3h07’43”; 5. Daniela Furlani 3h15’50”; 6. Francesca Patuelli 3h20’18”; 7. Cinzia Cucchi 3h29’27”; 8. Alessandra Rosà 3h30’31”; 9. Laura Thomas 3h31’03”, 10. Meri Pellizzaro 3h33’59”.

ASSOLUTA TAPPE MASCHILE: 1. Emanuele Franceschini (Us Quercia) 52’23”; 2. Adriano Pinamonti (Valli di Non e Sole) 52’52”; 3. Cristian Giovanazzi (Gs Fraveggio) 52’58”; 4. Enrico Cozzini (Atletica Clarina) 53’11”; 5. Dario Mazzoleni (Atletica Marathon Almenno) 53’49”; 6. Emiliano Mazzarini (Ssd Tremalzo) 54’03”; 7. Adriano Pagotto (Atletica Vittorio Veneto) 54’32”; 8. Andrea Cesaro (Marathon Club Trento) 54’49”; 9. Silvano Fedel (Gs Fraveggio) 55’13”; 10. Corrado Berlanda (Atletica Loppio) 55’42”, 11. Alex Rodigari (Sa Valchiese) 56’13”; 12. Michele Bartoli (Ssd Tremalzo) 56’18”; 13. Paolo Maino (Asd Gardasportevents) 56’46”; 14. Alessio Loner (Atletica Rotaliana) 56’51”;15. Daniele Andreoni (Asd Tifernum Vado) 57’05”; 16. Massimo Valerio (Polisportiva Giudicarie Esteriori) 57’10”; 17. Luca Bessone (Pam Mondovì) 57’16”; 18. Carlo Salvati Proietti (Lagarina Crus Team) 57’38”; 19. Alessandro Graziadei (Atletica Trento) 57’38”; 20. Fedele Badolato (Polisportiva Giudicarie Esteriori) 57’52”.

GENERALE MASCHILE: 1. Emanuele Franceschini 2h37’35”; 2. Enrico Cozzini 2h41’34”; 3. Adriano Pinamonti 2h42’01”; 4. Cristian Giovanazzi 2h42’32”, 5. Silvano Fedel 2h45’39”; 6. Emiliano Mazzarini 2h46’17”; 7. Adriano Pagotto 2h47’08”, 8. Dario Mazzoleni 2h48’39”; 9. Alex Rodigari 2h50’16”; 10. Corrado Berlanda 2h50’38”; 11. Massimo Valerio 2h52’20”; 12. Paolo Maino 2h53’43”; 13. Luca Bessone 2h53’57”; 14. Alessandro Graziadei 2h54’19”; 15. Alessio Loner 2h54’21”; 16. Francesco Fait 2h55’22”; 17. Daniele Andreoni 2h55’53”, 18. Michele Bartoli 2h56’10”; 19. Nicola Gnuffi 1h56’52”, 20. Michele Frizzera 2h58’59”.

10° MEMORIAL RAVIDA’ A SQUADRE: 1. Gs Fraveggio tempo 14h31’24”; 2. Atletica Clarina 15h54’03”; 3. Atletica Trento 16h14’54; 4. Gabbi Bologna 16h21’36”; 5. Atletica Malo 16h25’46”.