Calcio

Fabio Depaoli in prestito al Verona

Il campione trentino, nato a Sopramonte, passa fino al termine della stagione dalla Sampdoria al club scaligero

TRENTO. Il Verona ha acquistato a titolo temporaneo dalla Sampdoria fino al termine della stagione, con diritto di opzione per l'acquisizione definitiva, il laterale Fabio Depaoli, calciatore trentino che ha al suo attivo 115 presenze in Serie A e che ha scelto il 29 come numero di maglia.

Nato a Sopramonte, il 24 aprile 1997, Depaoli è cresciuto nelle giovanili del Chievo, con cui ha debuttato in Serie A a 19 anni nella stagione 2016/17, totalizzando 6 presenze, e poi per altre due stagioni. Ha quindi vestito la maglia della Samp totalizzando 29 presenze nel campionato 2019/20.

Nella passata stagione ha militato nell'Atalanta, nel girone di andata, e nel Benevento nel girone di ritorno. Con gli orobici ha debuttato in Champions League contro il Liverpool. È quindi tornato alla Sampdoria, e nella prima parte di questa stagione è stato impiegato in 6 partite di campionato e in 2 di Coppa Italia.

Al suo attivo - con esordio il 5 ottobre 2017 - anche 5 presenze e un gol con la Nazionale italiana Under 21.

«Hellas Verona Fc rivolge un caloroso benvenuto a Fabio Depaoli, augurandogli una seconda parte di stagione in maglia gialloblù ricca di soddisfazioni personali e di squadra», viene detto in un comunicato della squadra.