il malore

Calcio, l’ex portiere Stefano Tacconi ricoverato in prognosi riservata

Bandiera della Juve e della Nazionale è sposato con la roveretana Laura Speranza. Il ricovero nel reparto di neurochirurgia di Alessandria



ALESSANDRIA. Sono ore di ansia e apprensione per Stefano Tacconi, ricoverato in prognosi riservata ad Alessandria.

Non sono noti i dettagli relativi alle condizioni di salute dell’ex portiere di Juventus e Nazionale (sposato da anni con Laura Speranza, roveretana) ma, stando a quanto riportato dal Corriere della Sera, avrebbe avuto un malore dopo aver partecipato ad un evento ad Asti.

Quel che si sa, dunque, è che ora si trova ricoverato nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale di Alessandria.

















Cronaca







Dillo al Trentino