Formula 1

Gran Premio d'Arabia; vince Perez su Verstappen, solo sesta la Ferrari di Sainz

Doppietta Red Bull, Alonso sale sul podio ma poi viene penalizzato, settimo Leclerc

ROMA


GEDDA (ARABIA SAUDITA). Doppietta Red Bull nel Gran Premio d'Arabia Saudita. Vince Sergio Perez davanti al compagno e campione del mondo Max Verstappen. Dieci secondi di penalizzazione per Fernando Alonso per aver scontato in maniera irregolare una penalizzazione comminata dai commissari di gara durante il GP di Arabia Saudita. Il pilota spagnolo perde la terza posizione (alla fine è quarto) a vantaggio di George Russell su Mercedes.

Sesta la Ferrari di Sainz davanti al compagno Leclerc. Quinta l'altra stella d'argento di Lewis Hamilton. Ottava la Alpine di Ocon che ha preceduto il compagno Gasly e la Haas di Magnussen.

















Montagna







In primo piano

l’opinione

Bypass, dire “no” a prescindere o sognare una città più bella?

«Trento deve scegliere il suo domani. Oggi la grande espansione, il distacco fra le funzioni abitativa e lavorativa, la crescita dei servizi determinano un rimpasto del territorio e la necessita di ridefinirlo», scrivono i due architetti


Pier Dal Rì e Roberto Botolotti