meteo

Gran caldo al Nord ma in Marmolada si torna sotto zero

Dopo giorni di minime sopra media la notte scorsa -0,4 gradi. Ed è arrivata la neve (poca)



TRENTO. Il caldo soffocante concede un po' di tregua, con temperature che, per effetto dei venti e di qualche passaggio perturbato che ha “rimescolato” l'aria, si sono abbassate di qualche grado nelle città. 

Ma è in montagna che la colonnina di mercurio è scesa su livelli più consoni alla stagione. Così sulla Marmolada, alla stazione di Punta Rocca (3.265 metri), il termometro è rientrato sotto lo zero la scorsa notte, - 0,4 gradi, alle 3 del mattino - dopo giorni nei quali le minime erano sempre state positive, causa lo zero termico posizionato in atmosfera ad oltre 4.000 metri.

Ed è pure nevicato come testimonia la foto di Carlo Budel di ieri (24 giugno) scattata nella “sua” Marmolada.















Cronaca









Dillo al Trentino