istruzione

Scuola trentina: contratti fino al 10 giugno per l’«organico Covid»

L’annuncio dell’assessore Bisesti dopo la presa di posizione dei sindacati

CGIL, CISL E SATOS: l’intervento dei sindacati

TRENTO. “La Giunta provinciale è all’opera per la prosecuzioni dei contratti in relazione all’organico Covid per la scuola trentina in scadenza il 22 maggio 2022”.

Questo quanto riportato in una nota della Provincia che spiega che l’impegno è stato formalizzato dall’assessore provinciale all’istruzione, università e cultura Mirko Bisesti nella lettera inviata ai sindacati.

L’esecutivo provinciale, precisa Bisesti, provvederà nelle prossime sedute all’approvazione della proroga dei contratti del personale docente e del personale amministrativo, tecnico e ausiliario fino a venerdì 10 giugno 2022 (termine delle attività didattiche).