il festival

La guerra, il clima, gli stereotipi: a Rovereto con Educa si “sceglie il futuro”

Dal 6 all’8 maggio a Rovereto torna il festival dell’educazione



ROVERETO. Torna in presenza a Rovereto, dal 6 all'8 maggio 2022, Educa Immagine, la terza edizione del festival dell'educazione ai media.

L'iniziativa, promossa nell'ambito di Educa e del Piano cinema per la scuola del Ministero della cultura e del Ministero dell'istruzione, si avvale del patrocinio dei partner di Educa, di Cassa Rurale di Alto Garda e Rovereto e, quali media partner, di Rai Cultura, Mymovies e Dire Giovani.

Il programma, frutto del lavoro della Trentino film commission e Consolida, propone proiezioni, laboratori e incontri con esperti nazionali. Gli appuntamenti sono dedicati a bambini, giovani, docenti, educatori e genitori.

"Torniamo in presenza con tre giorni intensi per approfondire alcune tematiche che toccano tutti noi quotidianamente. Cercheremo di dare maggiori competenze nel comprendere i media e l'audiovisivo e, contestualmente, di mettere in dialogo generazioni diverse che in quest'ambito sono spesso particolarmente distanti" spiega in una nota Luca Ferrario, di Trentino film commission.

"La narrazione della guerra in corso - aggiunge Francesca Gennai, vicepresidente di Consolida - ci mette di fronte, anche in modo violento, a quanto siano fondamentali l'alfabetizzazione mediatica e la capacità di interpretare il mondo delle immagini e dell'immaginifico. Muoversi con consapevolezza anche nel mondo dei media è necessario per interpretare la realtà e costruire responsabilmente il futuro". 

Il programma generale del festival e quello per le scuole su www.educaonline.it













Scuola & Ricerca

In primo piano

Mobilità

Trento è "ComuneCiclabile" Fiab per la settima volta

Il capoluogo trentino ha ottenuto la simbolica bandiera gialla che premia le amministrazioni più virtuose in termini di mobilità sostenibile riuscendo a migliorare il punteggio dello scorso anno passando da 3 a 4 bikesmile.