scuola

All’Enaip di Villazzano la festa per i 70 anni: un marchio che ha fatto la storia

Numerosi gli interventi. Momenti di approfondimento per dirigenti scolastici, genitori, educatori e cooperative sociali

TRENTO. “Se secondo alcuni la formazione professionale nasce già nel Medioevo, in quel magico rapporto che, in bottega, univa l’apprendista al suo maestro, è negli anni quaranta, grazie alle Acli e ad Enaip che la formazione professionale si struttura come oggi la conosciamo: un’opportunità educativa, culturale e professionale per i tanti giovani che vogliono prepararsi ai mestieri con qualificazioni sempre più moderne per alimentare il proprio presente e gettare le basi del proprio futuro. Questa è la nostra storia”. Così recitava l’invito per la festa di questa mattina, sabato 27 novembre 2021.

Iniziata alle 9.30 è proseguita per tutta la mattina nel teatro Cfp Enaip Villazzano, via Asiago 14 (anche in streaming sulla pagina Facebook).

Il programma ha preso via col saluto di don Cristiano Bettega, a nome dell'Arcivescovo don Lauro Tisi, di Emiliano Manfredonia, presidente nazionale delle Acli che ha parlato in "registrato" da remoto; di Maurizio Fugatti, presidente della Provincia, di Mirko Bisesti, assessore all’istruzione e di Erica Mastrociani presidente nazionale dell'Enaip.

Gli interventi successivi, con relativi temi affrontati, “Acli Trentine ed Enaip Trentino: un binomio inscindibile”, con Luca Oliver, presidente delle Acli Trentine ed Arrigo Dalfovo, presidente di Enaip Trentino. A seguire, "Mestieri del futuro: scenari, opportunità e necessità formative”, con i rappresentanti di Confcommercio Trento Unat; Confindustria Trento; Associazione Artigiani del Trentino; Associazione Albergatori ed Imprese Turistiche della Provincia. Quindi “Costruire comunità”, con Enrico Bramerini sociologo dell'Università di Trento.

Sono previsti poi dei webinar di approfondimento (solo in streaming), per dirigenti scolastici, insegnanti scuole media, imprenditori e associazioni di categoria, che si svolgeranno martedì 30 novembre dalle 20.30-21.30 su su “La formazione professionale trentina, luogo di connessione territoriale tra sistemi, filiere ed attori”. Con Mauro Frisanco, esperto di politiche e strategie formative.

Quindi giovedì 2 dicembre dalle 20.30-21.30 su “Alleanze educative e professionali. Il ruolo della famiglia”. Con Giuseppe Raspadori, sociologo e psicoterapeuta dell’età evolutiva, solo in streaming, moderatore Walter Nicoletti.

Approfondimenti per dirigenti scolastici, genitori, educatori, cooperative sociali di settore e famiglie. 2021: alleanze educative e professionali. Il ruolo della famiglia. Giuseppe Raspadori, sociologo e psicoterapeuta dell’età evolutiva, martedì 30 novembre 20.30 – 21.30 giovedì 2 dicembre 20.30 – 21.30. Con la collaborazione di Enaip Nazionale. C.L.