Rete Irccs, farmaci per Alzheimer in Italia entro 2 anni



<p> (ANSA) - ROMA, 21 SET - "Saranno disponibili anche in Italia, entro due anni, i nuovi farmaci per combattere l'Alzheimer, di cui oggi si celebra la giornata mondiale". Lo ha annunciato il presidente della Rete Irccs Neuroscienze e Neuroriabilitazione del Ministero della Salute, Raffaele Lodi, spiegando che "non tutti i pazienti potranno utilizzarli poich&eacute; aggrediscono la malattia nella sua forma pi&ugrave; iniziale, ossia paucisintomatica o, addirittura, presintomatica". Lodi ha parlato di numeri altissimi e in crescita tenuto conto che l'incidenza &egrave; legata all'et&agrave; in un Paese, e l'Italia &egrave; il Paese pi&ugrave; vecchio del mondo assieme al Giappone. (ANSA). <br/> &nbsp;&nbsp;&nbsp; </p>









Scuola & Ricerca



In primo piano