l’incidente

Dro, base jumper soccorre un 45enne riverso sul prato

L’uomo è stato recuperato dalò Soccorso alpino: ha riportato politraumi



DRO. Un uomo di 45 anni, residente in Canada, è rimasto coinvolto nella tarda mattinata di oggi in un'accidentale caduta nei pressi di Dro, in località Gaggiolo. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata da un base jumper che si trovava in quel momento nell'abituale zona di atterraggio.

Messo in allarme dalle grida dell'uomo, il jumper lo ha trovato riverso sul prato, proprio al di sotto degli arbusti, in seguito ad una probabile caduta da una delle piante, e ha provveduto ad allertare immediatamente i soccorsi.

La Centrale unica di Trentino Emergenza, con il coordinatore dell'Area operativa Trentino Meridionale del Soccorso Alpino e Speleologico Trentino, ha chiesto l'intervento dell'elicottero, mentre il personale della Stazione di Riva del Garda si metteva a disposizione raggiungendo località Gaggiolo via terra. L'equipe medica è stata sbarcata sul posto e l'uomo tempestivamente trasferito all'ospedale Santa Chiara di Trento per possibili politraumi.

















Cronaca

il dopo voto

Resa dei conti nel centrodestra trentino, FdI attacca Tonina (e Fugatti)

Cia: «Voleva candidarsi contro la nostra coalizione, chiarisca. Il governatore si confronti con noi». A Milano la Lega conferma la fiducia a Salvini (foto Ansa)

I COLLEGI UNINOMINALI: Centrodestra a Roma con de Bertoldi, Biancofiore, Testor e Cattoi. Patton strappa Trento

IL PROPOZIONALE: Dentro Ferrari, Ambrosi e Steger in Parlamento. Fuori Binelli

TERZO POLO. Mario Raffaelli non ce la fa nel Lazio

 







Dillo al Trentino