il caso

Saltano sulle macchine parcheggiate e rovesciano i tavolini: disordini in riva al lago di Garda

A Peschiera intervento dei carabinieri e della polizia in assetto antisommossa (foto da Fb "Vivi Peschiera del Garda")


di Daniele Peretti


PESCHIERA. Quando i toni si sono alzati troppo con i ragazzi a saltare sulle macchine parcheggiate, rovesciare i tavolini dei bar, arrecare disturbo ai bagnanti, divertendosi anche a far cadere chi passava in motorino,è stata chiamata la polizia temendo che la situazione potesse degenerare. Polizia che è intervenuta in assetto antisommossa, cosa che non mancherà di dar adito a polemiche, però c’è anche chi contesta il ritardato intervento delle forze dell’ordine, ma che testimonia la gravità della situazione.

Si parla anche di un possibile rave con accoltellamento che avrebbe scatenato i disordini. Timori anche per il ritorno a Brescia di questi giovani teppisti che erano arrivati a Peschiera in treno di prima mattina.

Tant’è che in stazione sono intervenute 8 pattuglie dei carabinieri che hanno bloccato la partenza del treno schierandosi sui binari. Una situazione che ha causato un ritardo di trenta minuti.













Scuola & Ricerca

In primo piano

Viabilità

Era stata riaperta pochi giorni fa, chiusa di nuovo causa maltempo la statale della Valdastico fra Folgaria e il Veneto

Il messaggio del sindaco di Folgaria, Michael Rech, sui social: «Il Servizio strade della PAT, viste le recenti previsioni meteo, per ragioni di sicurezza, ha deciso di chiudere dalle 19.00 di oggi lunedì 22 aprile, la SS 350 da loc. Buse al confine provinciale, fino alle ore 7.00 di mercoledì 24 aprile, salvo evoluzione meteo sfavorevole”»

CADUTA MASSI. Lo smottamento è avvenuto questa notte fra l'11 e il 12 febbraio
A NOVEMBRE. Uno smottamento nello stesso luogo pochi mesi fa