Lago di Garda

Incidente nella nuova galleria del Garda, tre operai travolti e feriti

Una massa di fango, terra e acqua li ha travolti mentre erano al lavoro nel cantiere dell’alta velocità nella zona del tunnel che porterà da Lonato a Desenzano del Garda

LAGO DI GARDA. Grave incidente durante i lavori per la costruzione della nuova galleria sul lago di Garda, che congiungerà Lonato con Desenzano del Garda.

Tre operai sono stati travolti e parzialmente sepolti da una colata di fango, terra e acqua mentre lavoravano nel cantiere dell’alta velocità ferroviaria a Lonato.

Sul posto due ambulanze della Croce Rossa e anche l’elisoccorso per prestare le cure ai tre lavoratori, tutti di età compresa tra 36 e 41 anni.

I tre erano impegnati in una serie di misurazioni all’imbocco della galleria proprio nella zona dove la “talpa” impegnata a scavare il buco è in azione.

Si trovano ricoverati agli ospedali di Brescia e Desenzano del Garda, fortunatamente non in gravi condizioni.