La tragedia

Il furgone si scontra col Tir sulla tangenziale del lago di Garda: morto un giovane di 29 anni

Il gravissimo incidente stradale sulla strada per Desenzano del Garda: altre due persone sono rimaste ferite



LAGO DI GARDA. Un giovane di 29 anni è morto tragicamente nello scontro fra un furgone e un Tir sulla tangenziale di Desenzano del Garda, nel tratto fra Rivoltella e San Martino della Battaglia, due delle frazioni del centro gardesano sulla sponda bresciana.

L’incidente è avvenuto sulla Strada provinciale 11 poco prima delle 8 di questa mattina, giovedì 4 agosto.

Tre le persone coinvolte nello scontro, la cui dinamica è attualmente al vaglio della polizia stradale intervenuta sul posto assieme ai vigili del fuoco della zona e al personale sanitario.

La peggio, come detto, è toccata al ventinovenne che era alla guida del furgone: i sanitari, immediatamente intervenuti sul posto, hanno disperatamente cercato di salvargli la vita con le manovre di rianimazione. ma invano.

I due feriti, di 47 e 58 anni, sono stati trasportati in ospedale per poter valutare meglio le loro condizioni, ma non sarebbero in pericolo di vita.

La tangenziale è stata chiusa al traffico per consentire i soccorsi e per cercare di stabilire la dinamica dell’accaduto: gravi i disagi sulla viabilità della zona in una giornata dove ai lavoratori e ai pendolari si sommano i turisti che hanno preso d’assalto anche quest’anno il lago di Garda.

















Cronaca







Dillo al Trentino