il caso

Coppia travolta e uccisa dal motoscafo sul Garda: condannati i due tedeschi

La pena più alta a Patrick Kassen, che guidava l’imbarcazione

LA CRONACA Umberto e Greta, uccisi di notte sul lago di Garda
IL PROCESSO Le testimonianze: "Nella camera dei due tedeschi un forte odore di alcol"
LA PETIZIONE L'ex pornostar Sasha Grey e quelle 125.000 firme



BRESCIA. Il tribunale di Brescia ha condannato a 4 anni e 6 mesi Patrick Kassen e a 2 anni e 6 mesi Cristian Teismann, i due tedeschi che il 19 giugno scorso erano a bordo del motoscafo Riva che nelle acque del lago di Garda travolse il gozzo sul quale erano fermi Umberto Garzarella, 37 anni, e Greta Nedrotti, 24 anni, entrambi morti.

Kassen per sua stessa ammissione, era alla guida del motoscafo.

Il pm aveva chiesto la condanna a 6 anni e mezzo per Kassen e a quattro anni e due mesi per Teismann accusati di omicidio colposo, naufragio e omissione di soccorso.

La difesa aveva invece chiesto l'assoluzione per entrambi gli imputati.

















Cronaca







Dillo al Trentino