Zuncheddu 'felice per Forti, deluso dalle istituzioni'

L'avvocato: "Lui totalmente ignorato dallo Stato"

BOLOGNA


(ANSA) - BOLOGNA, 19 MAG - "Beniamino Zuncheddu ha a cuore la sorte e i diritti di tutti i detenuti, quindi è molto felice che Enrico Forti abbia ottenuto di scontare la sua condanna in Italia e che le istituzioni si siano prodigate per favorire che ciò accadesse. Non nasconde però la sua delusione per essere stato totalmente ignorato da quelle stesse istituzioni che sembrano guardare più a ciò che accade nei tribunali esteri che non a come viene amministrata la giustizia in Italia, e non si sono accorte della sua assoluzione con formula piena (per non aver commesso il fatto) dopo quasi 33 anni di carcerazione". Così il difensore di Zuncheddu, l'avvocato Mauro Trogu. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano