Violenza donne: Casellati, mattanza del mondo contemporaneo

100 femminicidi da inizio anno, solo la punta dell'iceberg

ROMA

(ANSA) - ROMA, 25 NOV - "Oggi è la giornata internazionale contro la violenza delle donne e anche l'Aula del di palazzo Madama si è fermata a riflettere su quella che è la più tragica mattanza del mondo contemporaneo, oltre 100 femminicidi sono stati consumati in Italia dall'inizio dell'anno e per di più all'interno delle mura domestiche. E' solo la punta dell'iceberg. Dietro le stime ufficiali c'è una quotidianità di violenze non dette coperte da una subdola violenza psicologica ed economica, violenze barattate come atti d'amore." Così la presidente del Senato Elisabetta Casellati intervenendo in Aula all'evento "No alla violenza. Il grido delle donne". (ANSA).