Urso, "in Europa dazi come in Usa, o la Cina ci spazzerà via"

"E' inevitabile, e l'Europa dovrà farlo anche in fretta"

TRENTO


(ANSA) - TRENTO, 25 MAG - L'Europa deve seguire gli Stati Uniti sulla strada dei dazi sulle importazioni dalla Cina? "Si. E' inevitabile e dovrà farlo anche in fretta. Altrimenti sarà spazzata via", dice il ministro delle Imprese e del made in Italy, Adolfo Urso, dal Festival dell'Economia di Trento organizzato dal Gruppo 24 Ore e Trentino Marketing per conto della Provincia autonoma. Con la prossima Commissione europea servirà - dice - una "politca industriale assertiva, basata su risorse comuni, che tuteli le imprese europee". Muovendosi "sulla strada che stanno già seguendo gli Stati uniti contro la sfida titanica cinese". Se non sarà così, come conseguenza dei dazi americani, la Cina "invaderà il mercato europeo, spazzando via ogni concorrenza" Serve una "sana e significativa politica industriale comune in Europa, che finanzi le imprese attraverso risorse comuni europee, per vitare di ampliare i divari". Una strategia che riguarda anche il settore della Difesa, come la siderurgia, aggiunge. Servono "strumenti comuni, risorse comuni, per finanziare l'autonomia strategica industriale dell'Europa". (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano

Sanità

Torna l'open day per le vaccinazioni contro l'encefalite da zecca

Porte aperte nei centri sanitari provinciali di Cles e Tione, giovedì 20, e in quelli di arco, Cavalese, Pergine, Rovereto e Trento, venerdì 21. Richiesta la prenotazione dalle 14 alle 16, nella fascia successiva - fino alle 19 - accesso libero
 Su prenotazione dalle 14 alle 16, accesso libero dalle 16 alle 18
IL PERICOLO Col caldo sono tornate le zecche, ecco come difendersi
PREVENZIONE Anche per i nostri amici a quattro zampe