Ucraina: partita una nave con 7.000 tonnellate di grano

Annuncio dei filorussi, da Berdyansk, 'diretta a Paesi amici'

MOSCA


(ANSA) - MOSCA, 30 GIU - Una nave con 7.000 tonnellate di grano ha lasciato il porto ucraino occupato di Berdyansk. Lo riferiscono le autorità filo-russe. "Dopo numerosi mesi di ritardo - ha detto il funzionario della regione nominato da Mosca -, la prima nave mercantile ha lasciato il porto commerciale di Berdyansk, 7.000 tonnellate di grano si stanno dirigendo verso Paesi amici", ha detto a Telegram Evgeny Balitski, capo dell'amministrazione filo-russa. (ANSA).

















Cronaca







Dillo al Trentino