Ucraina, Nyt: la Casa Bianca valuta l'uso di armi Usa in Russia

Pressioni del Dipartimento di Stato per far cadere tabù di Biden

NEW YORK


(ANSA) - NEW YORK, 22 MAG - Il divieto imposto all'Ucraina di usare armi americane per colpire in territorio russo inizia a vacillare. Su spinta del Dipartimento di Stato si è infatti avviato un intenso dibattitto all'interno della Casa Bianca sulla possibilità di far cadere il tabù imposto dal presidente Joe Biden fin dall'inizio della guerra. Lo riporta il New York Times citando alcune fonti, secondo le quali sul divieto il segretario di Stato americano Antony Blinken ha cambiato idea dopo la sua recente visita a Kiev. Gli Stati Uniti stanno anche valutando l'ipotesi si addestrare le truppe ucraine all'interno del Paese in guerra con Mosca, anche se non è chiaro come potrebbero reagire se gli addestratori finissero sotto attacco. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano

Sanità

Torna l'open day per le vaccinazioni contro l'encefalite da zecca

Porte aperte nei centri sanitari provinciali di Cles e Tione, giovedì 20, e in quelli di arco, Cavalese, Pergine, Rovereto e Trento, venerdì 21. Richiesta la prenotazione dalle 14 alle 16, nella fascia successiva - fino alle 19 - accesso libero
 Su prenotazione dalle 14 alle 16, accesso libero dalle 16 alle 18
IL PERICOLO Col caldo sono tornate le zecche, ecco come difendersi
PREVENZIONE Anche per i nostri amici a quattro zampe