Tajani, Albanese sbaglia, da Hamas è stata caccia a ebreo

'Non condivido le parole della relatrice speciale dell'Onu'

ROMA


(ANSA) - ROMA, 13 FEB - "Non condivido le parole di Francesca Albanese perché l'attacco di Hamas è stato un attacco militare che puntava alla caccia all'ebreo e che ha avuto risvolti disumani con violenze e profanazioni di cadaveri, cose mai viste. Non è esatto quello che dice la signora Albanese e comprendo la reazione d'Israele. Davanti ad un conflitto bisogna essere prudenti". Così il ministro degli Esteri Antonio Tajani, su Radio1, commenta il divieto di ingresso da parte di Israele alla relatrice speciale delle Nazioni Unite sui Territori palestinesi, per le sue affermazioni sulle responsabilità del 7 ottobre. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano