Scontri al derby Cosenza-Catanzaro, ferito un poliziotto

Contusi altri due agenti, fermato un capo ultrà giallorosso

COSENZA


(ANSA) - COSENZA, 03 MAR - Scontri tra ultras del Catanzaro e la polizia al termine del derby di serie B con il Cosenza. Un centinaio di tifosi giallorossi al rientro dalla partita hanno lasciato i bus e sono scesi nel parcheggio di un fast-food nei pressi dello svincolo autostradale di Rende e hanno lanciato fumogeni, petardi, e danneggiato alcune attività commerciali. Nei tafferugli è rimasto ferito un agente di polizia, mentre altri due colleghi sono rimasti contusi. Uno dei capi ultrà del Catanzaro è stato fermato e portato in Questura. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano