Schumer, 'Gantz chiede elezioni? La cosa giusta da fare'

'Oltre il 70% della popolazione è per il voto secondo sondaggio'

NEW YORK


(ANSA) - NEW YORK, 03 APR - "Quando un membro importante del gabinetto di guerra chiede elezioni anticipate e oltre il 70% della popolazione israeliana è d'accordo secondo un sondaggio, allora si sa che è la cosa giusta da fare". Lo afferma il leader dei democratici al Senato Usa, Chuck Schumer, riferendosi alle parole del leader centrista israeliano e ministro del Gabinetto di guerra, Benny Gantz. Schumer in marzo aveva suggerito elezioni anticipate in Israele e definito il premier Benyamin Netanyahu un ostacolo per la pace. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano