Schlein, ci preoccupa la decisione Valditara

Rendere obbligatoria l'educazione affettiva

ROMA


(ANSA) - ROMA, 09 DIC - "Sono passati pochi giorni dai funerali di Giulia Cecchettin e non abbiamo dimenticato le parole di suo padre che chiamano alla responsabilità tutte le forze politiche, alla prevenzione della violenza di genere. In questi giorni abbiamo visto altre violenze e altri stupri. È urgente rendere obbligatoria l'educazione all'affettività in tutti i cicli scolastici. Questa è la strada per cui ci preoccupa vedere che il ministro Valditara nomina dei garanti per dei suoi progetti solo facoltativi e poi non è in grado di andare avanti su quei progetti". Lo afferma la segreteria del PD Elly Schlein a margine della presentazione di un libro alla Nuvola a proposito della decisione di Valditara di revocare i garanti, tra cui Paola Concia, dei progetti per l'educazione affettiva nelle scuole. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano