Scarseggia il petrolio, Cuba resta di nuovo al buio

Black out annunciato nel 28% dell'isola

L'AVANA


(ANSA) - L'AVANA, 25 MAG - Il 28% di Cuba oggi sarà colpito da un blackout nelle ore di punta del pomeriggio e della sera. Lo riferisce la società elettrica statale, secondo cui le cause sono da ricercare nei guasti alle unità delle centrali termoelettriche, e nella scarsità di petrolio. Le interruzioni di corrente - che vanno avanti ormai da mesi e interessano tutte le province del Paese - durano fino a dieci ore al giorno. Il sistema elettrico dell'isola si trova in una situazione molto precaria a causa della mancanza di importazioni di combustibile e di centrali termoelettriche obsolete. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano

Sanità

Torna l'open day per le vaccinazioni contro l'encefalite da zecca

Porte aperte nei centri sanitari provinciali di Cles e Tione, giovedì 20, e in quelli di arco, Cavalese, Pergine, Rovereto e Trento, venerdì 21. Richiesta la prenotazione dalle 14 alle 16, nella fascia successiva - fino alle 19 - accesso libero
 Su prenotazione dalle 14 alle 16, accesso libero dalle 16 alle 18
IL PERICOLO Col caldo sono tornate le zecche, ecco come difendersi
PREVENZIONE Anche per i nostri amici a quattro zampe