La popolazione

Rapporto Censis: nel 2040 solo una coppia su 4 avrà figli

Saranno quasi 10 milioni le famiglie composte da una persona sola. E gli anziani saranno 4,6 milioni più di oggi. Aumentano i giovani che vanno a vivere all'estero

ROMA


ROMA. Nel 2040 le coppie con figli diminuiranno fino a rappresentare il 25,8% del totale. È quanto emerge dal 57mo rapporto Censis da cui risulta che per quella data le famiglie composte da una sola persona aumenteranno fino a 9,7 milioni (il 37%). Di queste, quelle costituite da anziani diventeranno quasi il 60% (5,6 milioni).

Secondo le stime, nel 2040 il 10,3% degli anziani continuerà ad avere problemi di disabilità. Gli anziani rappresentano oggi il 24,1% della popolazione complessiva e nel 2050 saranno 4,6 milioni in più: raggiungeranno un peso del 34,5% sul totale.

Sempre dal rapporto emerge che gli italiani che si sono stabiliti all'estero sono aumentati del 36,7% negli ultimi dieci anni, ossia quasi 1,6 milioni in più. A caratterizzare i flussi più recenti è l'aumento significativo della componente giovanile.

Nello studio si evidenzia che nell'ultimo anno gli espatriati sono stati circa 82mila, di cui il 44% tra 18 e 34 anni (ossia oltre 36mila). Con i minori al seguito delle loro famiglie (13.447) si sfiorano le 50mila persone: pari al 60,4% del totale. Anche il peso dei laureati sugli expat 25-34enni è aumentato significativamente, passando dal 33,3% del 2018 al 45,7% del 2021.













Scuola & Ricerca

In primo piano