Pentagono, Mosca ha lanciato arma in orbita satellite Usa

'Monitoreremo la situazione'

ROMA


(ANSA) - ROMA, 22 MAG - La Russia ha lanciato quella che probabilmente è un'arma 'contro-spaziale' che ora si trova nella stessa orbita di un satellite del governo americano. Lo ha affermato il portavoce del Pentagono Pat Ryder. "Il 16 maggio la Russia ha lanciato un satellite nell'orbita terrestre bassa che, secondo noi, è probabilmente un'arma contro-spaziale presumibilmente in grado di attaccare altri satelliti nell'orbita terrestre bassa", ha detto Ryder alla Abc News. "La Russia ha schierato questa nuova arma contro-spaziale nella stessa orbita di un satellite del governo americano", ha aggiunto. "Ovviamente, è qualcosa che continueremo a monitorare". (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano

Sanità

Torna l'open day per le vaccinazioni contro l'encefalite da zecca

Porte aperte nei centri sanitari provinciali di Cles e Tione, giovedì 20, e in quelli di arco, Cavalese, Pergine, Rovereto e Trento, venerdì 21. Richiesta la prenotazione dalle 14 alle 16, nella fascia successiva - fino alle 19 - accesso libero
 Su prenotazione dalle 14 alle 16, accesso libero dalle 16 alle 18
IL PERICOLO Col caldo sono tornate le zecche, ecco come difendersi
PREVENZIONE Anche per i nostri amici a quattro zampe