Olena Zelenska, se il mondo si stanca di aiutarci moriremo

Alla Bbc: 'Fa male che la disponibilità si affievolisca'

ROMA


(ANSA) - ROMA, 09 DIC - "Se il mondo si stanca di aiutarci, ci lascerà semplicemente morire. Per noi è una questione vitale": lo ha detto la first lady ucraina Olena Zelenska in una intervista alla Bbc che andrà in onda domani esprimendo forte preoccupazione per il ritardo degli aiuti dopo che i senatori repubblicani negli Stati Uniti hanno bloccato un disegno di legge che prevedeva ulteriori 60 miliardi di dollari all'Ucraina. "Abbiamo davvero bisogno di aiuto. Non possiamo stancarci, perché se lo facciamo, moriamo. Ci fa molto male vedere segnali che l'appassionata disponibilità può affievolirsi. Per noi è vitale. Fa male vedere ciò che sta succedendo". (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano