Ok Senato New York per diritto all' aborto in Costituzione

Vietate anche discriminazione razziale, etnica o sessuale

WASHINGTON


(ANSA) - WASHINGTON, 01 LUG - Il Senato dello Stato di New York ha approvato un emendamento per sancire nella costituzione dell'Empire State il diritto all'aborto e l'accesso alla contraccezione, dopo la decisione shock della Corte suprema di cancellare la storica sentenza 'Roe v. Wade'. La misura, che vieta anche ogni tipo di discriminazione razziale, etnica, sessuale, deve essere ora approvata dalla Camera e poi sottoposta a referendum in novembre. Anche altri Stati dem vogliono inserire il diritto all'aborto nella loro 'carta'. (ANSA).

















Cronaca







Dillo al Trentino