Ok degli ambasciatori Ue al regime di sanzioni 'Navalny'

Dedicato alla repressione interna in Russia

BRUXELLES


(ANSA) - BRUXELLES, 22 MAG - Il Comitato dei rappresentanti permanenti presso l'Ue - Coreper II - ha approvato gli atti giuridici relativi all'istituzione di un nuovo regime sanzionatorio relativo alla "situazione interna in Russia" e "alle attività di repressione ivi occorrenti". Lo riportano fonti diplomatiche qualificate. Secondo quando dichiarato a suo tempo dall'alto rappresentante Ue Josep Borrell, il regime sarebbe stato intitolato alla memoria di Alexei Navalny, almeno informalmente. La successiva adozione degli atti giuridici è prevista in occasione del Consiglio Affari Esteri del 27 maggio. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano

Sanità

Torna l'open day per le vaccinazioni contro l'encefalite da zecca

Porte aperte nei centri sanitari provinciali di Cles e Tione, giovedì 20, e in quelli di arco, Cavalese, Pergine, Rovereto e Trento, venerdì 21. Richiesta la prenotazione dalle 14 alle 16, nella fascia successiva - fino alle 19 - accesso libero
 Su prenotazione dalle 14 alle 16, accesso libero dalle 16 alle 18
IL PERICOLO Col caldo sono tornate le zecche, ecco come difendersi
PREVENZIONE Anche per i nostri amici a quattro zampe