Naufragio, altri 3 corpi recuperati dalla Guardia costiera

Salgono a sei. Una sessantina i dispersi secondo i testimoni

ROMA


(ANSA) - ROMA, 18 GIU - Altri tre corpi sono stati recuperati dalla Guardia costiera, a quanto si apprende, nella zona del naufragio di ieri nel mar Jonio di una barca a vela che era partita 8 giorni prima dalla Turchia. Altri tre cadaveri erano stati prelevati dalle acque in precedenza. Ora sono dunque 6 in tutto i corpi recuperati. I superstiti - 11, sbarcati ieri a Roccella Ionica - avevano parlato di una sessantina di dispersi. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano