Muore in un cantiere edile a Olbia

Si tratta di uno straniero di 43 anni

OLBIA


(ANSA) - OLBIA, 24 FEB - Ennesimo incidente sul lavoro in un cantiere edile. Un uomo ha perso la vita in via Londra a Olbia. Secondo quanto appreso si tratta di un cittadino di 43 anni di nazionalità kosovara del 1981. Ancora non si conoscono i particolari della vicenda. Sul posto, oltre agli operatori del 118, anche gli ispettori dello Spresal e le forze dell'ordine. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano