Mosca, 'Rutte a Nato non cambierà niente, comandano Usa'

Lo ha detto la portavoce del ministero degli Esteri russo

MOSCA


(ANSA) - MOSCA, 19 GIU - La nomina di Mark Rutte a segretario generale della Nato "non cambierà niente" nella politica dell'Alleanza, che è decisa dagli Usa. Lo ha detto la portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, in un'intervista a Radio Sputnik, ripresa dall'agenzia Ria Novosti. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano