Meryl Streep alle donne, non arrendiamoci

Applausi a Cannes: "Indimenticabile lo shampoo di Redford"

CANNES


(ANSA) - CANNES, 15 MAG - Aneddoti favolosi ("lo shampoo sexy che mi fece Robert Redford nel film La mia Africa") per una carriera ineguagliabile con 21 nomination all'Oscar, tre statuette: è ancora standing ovation per Meryl Streep al festival di Cannes dopo quella commovente alla cerimonia di apertura. Nel Rendez Vous l'attrice Palma d'oro onoraria sul Metoo e la lotta per la parità ha detto: "Don't give up, non arrendiamoci. I tempi sono un po' cambiati, una strada per l'uguaglianza è tratta e non certo solo nel cinema". (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano