Media, 2 bambini uccisi da forze israeliane a Jenin

Uno aveva nove anni e l'altro quindici

ROMA


(ANSA) - ROMA, 29 NOV - Due bambini sono stati uccisi dalle forze israeliane a Jenin, in Cisgiordania: lo ha reso noto il ministero della Sanità palestinese, citato da Al Jazeera online. Si tratta di un bambino di nove anni, che è stato colpito alla testa, e di un quindicenne che è stato colpito al torace, ha precisato la stessa fonte, aggiungendo che fonti locali e di sicurezza hanno riferito all'agenzia di stampa palestinese Wafa che l'esercito israeliano ha costretto i residenti del quartiere di ad-Damj a lasciare le loro case sotto la minaccia delle armi e ha distrutto le strade del quartiere. La Wafa ha inoltre riferito che l'esercito ha anche bombardato una casa utilizzando un drone. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano