Mattarella, garantire il funzionamento e stabilità dei mercati

Per aumentare la crescita e sostenere la competitività del Paese

ROMA


(ANSA) - ROMA, 25 GIU - "Garantire il corretto funzionamento e la stabilità", dei mercati "mediante il contenimento dei rischi e attraverso la regolamentazione e la vigilanza ad elevato contenuto tecnico dei mercati e delle relative infrastrutture, costituisce un'attività fondamentale per incrementare la fiducia dei risparmiatori, la tutela degli investitori, rimuovere le barriere all'accesso delle imprese, in particolare di quelle piccole e medie e, dunque, per aumentare la crescita e sostenere la competitività del sistema Paese". Così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in un messaggio al presidente della Consob, Paolo Savona. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano