Londra, armi alla Moldavia, deve proteggersi dalla Russia

Truss, 'Paese sia equipaggiato secondo gli standard Nato'

ROMA


(ANSA) - ROMA, 21 MAG - Il ministro degli Esteri britannico Liz Truss ha rivelato in un'intervista al Telegraph che il Regno Unito ha iniziato a discutere con i suoi alleati internazionali sull'invio di armi moderne alla Moldavia affinché possa proteggersi dalla Russia e di voler vedere il Paese, che si trova a sud-ovest dell'Ucraina, "equipaggiato secondo gli standard Nato". "Putin è stato assolutamente chiaro sulle sue ambizioni di creare una grande Russia, e solo perché i suoi tentativi di conquistare Kiev non hanno avuto successo non significa che abbia abbandonato queste ambizioni", ha affermato Truss. (ANSA).

















Cronaca







Dillo al Trentino