Lollobrigida, firmato il decreto di proroga etichette vino

Si posticipa l'applicazione della norma Ue in vigore da domani

ROMA


(ANSA) - ROMA, 07 DIC - "In merito alle sollecitazioni di alcuni colleghi, vorrei assicurare che, come annunciato nell'incontro con i componenti della Commissione Politiche Agricole della Conferenza delle Regioni, presieduta da Federico Caner, e alle associazioni di settore, ho firmato il decreto che posticipa l'introduzione e l'applicazione della normativa europea sul cambio di etichettatura del vino, permettendo così l'utilizzo e l'esaurimento delle etichette già in magazzino". Lo annuncia il ministro dell'Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste, Francesco Lollobrigida. Il Masaf, prosegue Lollobrigida "si è attivato sin da subito per arrivare alla data dell'8 dicembre con la soluzione per sostenere e tutelare un comparto fondamentale per l'economia della nostra nazione". In sede europea, nel prossimo Agrifish, fa sapere ancora il ministro "tratterò il tema delle linee guida sull'etichettatura, per risolvere alcune indicazioni che presentano criticità e che ad oggi risulterebbero superabili con il buonsenso". (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano