La madre di Assange: finalmente il suo calvario sta per finire

'Ringrazio la diplomazia silenziosa, per me 14 anni duri"

SYDNEY


(ANSA) - SYDNEY, 25 GIU - La madre di Julian Assange ha detto oggi che il "calvario sta finalmente giungendo al termine" per il fondatore di Wikileaks. In una dichiarazione ai media australiani in seguito alla notizia di un patteggiamento con la giustizia americana, Christine Assange ha affermato di essere "grata che il calvario" del figlio "stia finalmente giungendo al termine: ciò dimostra l'importanza e il potere della diplomazia silenziosa. Molti - ha aggiunto - hanno sfruttato la situazione di mio figlio per portare avanti i propri programmi, quindi sono grata a quelle persone invisibili e laboriose che hanno messo al primo posto il benessere di Julian. Gli ultimi 14 anni hanno messo a dura prova me come madre". (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano