Kiev, oltre 1000 bambini feriti da inizio guerra, 487 morti

Lo ha reso noto l'ufficio del Procuratore generale

ROMA


(ANSA) - ROMA, 10 GIU - Oltre 1.000 bambini sono rimasti feriti e 487 hanno perso la vita in Ucraina dall'inizio dell'invasione russa: lo ha reso noto l'ufficio del Procuratore generale ucraino citato da Ukrinform. "Al mattino del 10 giugno 2023, un totale di 1.501 bambini sono stati colpiti in Ucraina a causa dell'aggressione armata su larga scala scatenata dalla Federazione Russa. Secondo il rapporto ufficiale dei procuratori minorili, 487 bambini sono stati uccisi e 1.014 sono stati feriti", si legge in un comunicato. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano