Kiev, non rinunceremo a un solo pezzo della nostra terra

Danilov: 'Ricarichiamo le armi per distruggere il mostro russo'

ROMA


(ANSA) - ROMA, 07 DIC - L'Ucraina non abbandonerà la difesa di un solo pezzo di terra, indipendentemente da come gli altri Paesi voteranno le proposte a sostegno dell'Ucraina, ha scritto su X Oleksiy Danilov, segretario del Consiglio nazionale di sicurezza e difesa dell'Ucraina. "Calma e fermezza. Indipendentemente da chi, dove e come hanno votato in qualsiasi Paese del mondo, non smetteremo di difendere il nostro Paese, non rinunceremo a un solo pezzo della nostra terra e non perdoneremo per nessuno ucciso o ferito. Ci concentreremo, trarremo conclusioni, ricaricheremo le nostre armi e continueremo a distruggere il mostro russo", ha scritto Danilov. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano