Israele, ucciso in Cisgiordania Zabeidi, capo Brigate Jenin

Lo ha reso noto l'esercito

TEL AVIV


(ANSA) - TEL AVIV, 29 NOV - Nel raid dell'esercito israeliano a Jenin nel nord della Cisgiordania è stato ucciso il capo delle Brigate Jenin, Mohammad Zabeidi. Lo ha confermato l'esercito stesso, citato dai media. Insieme a lui è stato ucciso un altro comandante di cui per ora non è noto il nome. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano