Israele: processo Netanyahu spostato a 5 aprile, dopo voto

Accolta richiesta difesa, respinta cancellazione giudizio

TEL AVIV

(ANSA) - TEL AVIV, 23 FEB - Il processo a Benyamin Netanyahu è stato al 5 aprile dopo le elezioni del 23 marzo. Lo hanno stabilito i tre giudici depositari del giudizio sul premier - accusato di corruzione, frode e abuso di potere - accettando la richiesta della difesa. Al tempo stesso i giudici - secondo i media - hanno respinto la richiesta sempre della difesa di cancellare il processo sulle presunte mancanze del Procuratore generale Avichai Mandelblit di non aver approvato per iscritto le indagini. (ANSA).